Patentino per lo Smartphone

Usare in modo equilibrato e consapevole il telefonino è l'obiettivo che si propone il patentino per lo Smartphone, un percorso formativo sperimentale promosso dall'Associazione Media, Educazione e Comunità (MEC).

Il progetto prevede la realizzazione di un percorso didattico per gli alunni delle classi 1D e 1E della scuola secondaria di I grado e si concluderà con il rilascio del patentino per lo Smartphone. Scopo del percorso formativo è quello di aiutare i ragazzi a conoscere più da vicino le tecnologie, imparare a orientarsi in rete e usare in modo equilibrato e consapevole il telefonino.

Nel dettaglio il percorso per il patentino prevede per gli studenti 10 ore di formazione in classe suddivise in cinque incontri da 2 ore, un test di comprensione e attività per la valutazione in itinere, un test finale e cerimonia di consegna.

Il percorso si sviluppa in cinque moduli, ciascuno dei quali approfondisce un nucleo tematico diverso:

  1. Come funziona internet: capire le tecnologie per immaginare il futuro.
  2. Emozioni digitali: consapevolezza, empatia e rispetto on-line.
  3. Diritti e responsabilità on-line: comprendere i propri diritti e responsabilità nelle relazioni virtuali.
  4. Navigare in sicurezza: proteggersi dai reati informatici e usare con efficacia i servizi online
  5. Benessere digitale: uso equilibrato dei dispositivi e prevenzione delle dipendenze online.

Per i docenti sono previsti tre incontri di formazione per i docenti coinvolti direttamente nelle attività in classe. Inoltre, è previsto un incontro per i genitori delle classi interessate: attraverso le formazioni e la condivisione di materiali informativi i genitori possono acquisire importanti informazioni rispetto ai temi dell’uso consapevole dei media digitali; possono anche sottoscrivere una dichiarazione di collaborazione e responsabilità.